Scopri la fauna delle riserve

Scopri la flora delle riserve

Scopri la flora e la fauna delle riserve

 


Copyright
I contenuti di questo sito sono soggetti a copyright.
Leggi le note legali

Cerca tra le riserve

Product 2 of 8Primo   Precedente   1  [2]  3  4  5  6  7  8  Successivo   Ultimo   
Torna alle schede
Daino
Nome Scientifico Dama dama (Linnaeus, 1758)
Famiglia Cervidae
Ordine Artiodactyla
Riserve Rossomanno Bellia
Daino

Identificazione:

Presenta un corpo robusto, con tronco allungato, raggiungendo un’altezza di circa cm 90 (al garrese). I maschi di questa specie sono provvisti di corna caduche palmate che perde ogni anno tra aprile e maggio; la crescita di un nuovo palco inizia subito dopo la caduta di quello vecchio e si completa entro la fine di agosto. Il mantello estivo è bruno rossiccio con chiazze bianche marcate nelle parti superiori e nei fianchi; il mantello invernale, invece, è di colore grigiastro sia negli adulti che nei cuccioli.

Cosa mangia:

Si nutre di fogliame, gemme e apici legnosi, sia nei prati che nei boschi; in estate non disdegna i cereali. In autunno mangia anche la frutta selvatica.

Habitat

: In pianura e in collina, raramente in media montagna, nelle zone boscose e aperte, in quelle costiere con boschi di Pino, nei parchi e nei giardini.

Distribuzione:

Specie originaria dell’Asia minore, Palestina e Libano, è stato introdotto in tutti i continenti. In Sicilia fu introdotto negli anni ’60 per scopi venatori.

Nota:

Si distingue dal Cervo per le corna appiattite alle estremità. E’ un animale crepuscolare e diurno, forma branchi generalmente divisi secondo il sesso, ma anche misti (soprattutto nella stagione autunno-inverno). I maschi più vecchi sono solitari e raggiungono le femmine solo per il periodo degli amori. Il daino vive fino a 18 anni. Normativa di tutela: Berna.
Recensioni

Non sono attualmente presenti recensioni. Clicca sul bottone sopra per aggiungere un commento.
Product 2 of 8Primo   Precedente   1  [2]  3  4  5  6  7  8  Successivo   Ultimo   
dummy